The James Joyce Italian Foundation

Dipartimento di di Lingue Letterature e Culture Straniere – Università Roma Tre

Joyce Studies in Italy – JSI

Fondatore: Giorgio Melchiori

Editor: Franca Ruggieri

Joyce Studies in Italy è una rivista che si avvale della procedura di valutazione e accettazione double blind peer review, il cui scopo è quello di raccogliere contributi a carattere interdisciplinare di studiosi e ricercatori italiani, ma anche stranieri, che abbiano un interesse nell’ambito degli studi joyciani nel suo rapporto con l’Italia e la cultura occidentale in genere.

Il progetto fu intrapreso agli inizi degli anni Ottanta da un gruppo di ricerca coordinato da Giorgio Melchiori presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma. Da qualche anno la collana è a cura di Franca Ruggieri dell’Università degli Studi Roma Tre e accoglie i contributi di studiosi di altre istituzioni, sia italiane che straniere, senza imporre particolari regole stilistiche e formali.

Volumi

  1. Joyce in Rome. The Genesis of Ulysses (1984) – Bulzoni – disponibile in pdf
  2. Joyce Studies in Italy 2 (1988) – Bulzoni
  3. Names and Disguises (1991) – Bulzoni
  4. Joyce’s Feast of Languages (1995) – Bulzoni
  5. Fin de Siècle and Italy (1998) – Bulzoni
  6. Classic Joyce (1999) – Bulzoni
  7. The Benstock Library as a Mirror of Joyce (2002) – Bulzoni
  8. Romantic Joyce (2003) – Bulzoni
  9. Joyce’s Victorians (2006) – Bulzoni
  10. Joyce and/in Translation (2007) – Bulzoni
  11. James Joyce Metamorphosis and Re-writing (2010) – Bulzoni
  12. Polymorphic Joyce (2012) – Edizioni Q – disponibile in pdf
  13. Why Read Joyce in the 21st Century? (2012) – Edizioni Q – disponibile in pdf
  14. Joyce in/and Italy (2013) Edizioni Q – disponibile in pdf

ordersonlineORDINAZIONI

I volumi di Joyce Studies in Italy possono essere acquistati scrivendo direttamente all’editore Bulzoni all’indirizzo bulzoni@bulzoni.it (dal vol. 1 al vol. 11) e alle Edizioni Q all’inidirizzo info@edizioniq.it (dal vol. 12) oppure acquistandoli online su

 
%d bloggers like this: